La Nostra Storia

Abacons è una società che nasce dall’incontro di due professionisti, entrambi con svariati anni di esperienza nei rispettivi settori, uno relativo al mondo dell’informatica e dello sviluppo software e l’altro in quello della formazione professionale e consulenza amministrativa.
La crescita avuta durante gli anni di attività ci consente di operare con successo nei vari ambiti offrendo un servizio di fascia alta ai nostri clienti i quali rappresentano aziende e enti di primaria importanza nel territorio regionale e nazionale.

Orario di Lavoro

Monday - Friday 09:00-18:00
Saturday - Sunday CHIUSO

Ultime News

Abacons Srl

070 400370

Top
sigmund_features-1

Sistema Informativo Sigmund

Il sistema informativo “Sigmund” è un sistema software modulare studiato per la gestione dell’Healthcare di Strutture Residenziali extra ospedaliere e progetti di assistenza domiciliare (SAD e ADI) le quali necessitano di un’accoglienza e una valutazione su modello ICF.

Generazione automatica di un Piano Assistenziale Individualizzato sulla base dell’analisi del fabbisogno

Controllo e monitoraggio automatizzato del lavoro degli operatori

Facilitazione della attribuzione dei codici ICF per la definizione del fabbisogno della persona

Generazione automatica dei carichi di lavoro per operatore a partire dai Piani Assistenziali Individualizzati

Gestione del servizio di Assistenza Domiciliare (SAD)

Servizi di assistenza domiciliare e assistenza domiciliare integrata

Gestione del personale

Che cos'è l'ICF

L’ICF è uno strumento di classificazione elaborato dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), utile all’analisi e alla descrizione delle disabilità come esperienza umana che tutti possono sperimentare, attraverso un approccio dalla portata innovativa e multidisciplinare. Pubblicato dall’OMS nel 2001, la “Classificazione internazionale del funzionamento, della salute e della disabilità” (ICF), è riconosciuto da 191 Paesi come il nuovo strumento per descrivere e misurare la salute e la disabilità delle popolazioni.le.

A chi si rivolge

Il progetto Sigmund si propone come soluzione informatica per la gestione del’accoglienza e della valutazione del paziente tramite metodo ICF nelle strutture residenziali extra ospedaliere. Le tipologie di struttura socio-assistenziale alle quali si rivolge sono:

  • RSA
  • Strutture residenziali di carattere comunitario
  • Strutture residenziali integrate
  • Strutture a ciclo diurno

I Moduli Sigmund

Attraverso i moduli è possibile accedere a tutte le funzionalità del programma, quali: l’accoglienza/accettazione, la prenotazione, la valutazione ICF e la fatturazione.

Scarica la brochure

Modulo Base

Accoglienza/Accettazione

Le funzioni di Accoglienza permettono oltre all’inserimento Anagrafico, la ricerca di precedenti registrazioni inerenti la persona e le informazioni relative alla provenienza, alle eventuali diagnosi presenti nell’archivio già confermate dal sistema nazionale ICD9. Comprende inoltre l’assegnazione dell’eventuale stanza e posto letto e la possibilità di inserire un Esame Medico Obbiettivo.

Gestione struttura

Attraverso questo modulo è possibile gestire tutta la struttura dal punto di vista sanitario e della gestione dell’ospite/paziente.
Si posso visualizzare e gestire le informazioni relative ai pazienti, alla loro cartella clinica, alle procedure che sono state effettuate. E’ possibile visualizzare la scheda informativa, le informazioni sul nucleo familiare e sulle diagnosi effettuate. Gestisce tutto lo storico di tutti i pazienti presenti e passati. E’ possibile inoltre digitalizzare e importare tutta la documentazione cartacea inerente il paziente.

Moduli Aggiuntivi

Agenda

Integra il calendario, le liste d’attesa, lo scadenziario e i promemoria.

Prenotazione

Consente di gestire l’ospite prima dell’entrata effettiva in struttura. I dati inseriti potranno essere facilmente esportati in accettazione.

Osservazione

Consente di gestire un periodo di valutazione nel quale si possono effettuare dei test di compatibilita dell’ ospite con la struttura.

Moduli Healthcare

Valutazione Icf

Questo modulo consente all ’operatore la valutazione dell’ospite attraverso la compilazione di una check list e la selezione ed associazione delle codifiche e delle procedure. Successivamente è possibile analizzare i dati inseriti visualizzandoli o effettuando statistiche per periodo, tipologia o sezioni Icf.

Prestazioni

Il modulo gestisce tutte le procedure di area sanitaria rivolte al paziente. Consente di pianificare trattamenti, esami e controlli compiuti dal medico. Gestisce l’archiviazione e la disponibilità delle refertazioni, rendendo immediatamente disponibili dati e statistiche di utilità sanitaria.

Piano Assistenziale

Nel piano Assistenziale viene creata un agenda in cui vengono inserite le attività che l’ospite esegue nell’arco della giornata; per esempio qualora l’ospite fosse non autosufficiente vengono inserite le attività giornaliere ed l’operatore che le esegue può effettuarne un checkin indicando inoltre la tempistica. Fanno parte del modulo le sezioni: gestione, inserimento, check e verifiche.

Piano Terapeutico

Permette l’indicazione della diagnosi comprensiva di indicazioni sul farmaco prescritto, il dosaggio, le modalità e i tempi di assunzione. Possibilità di collegarlo al modulo Prontuario Nazionale del Farmaco, se presente.

Piano Educativo

Il piano educativo stabilisce le azioni da compiere per il raggiungimento di determinati obbiettivi. Ad esempio è possibile creare un piano per aiutare il paziente a gestire autonomamente il cibo, oppure a ricordare nuovamente i famigliari o a diminuire gli attacchi di rabbia. La scheda ICF sarà quella che determina i comportamenti in termini relazionali e sociali.

Prontuario Nazionale del Farmaco

Consiste nell’archivio completo dei farmaci (1.400.000 farmaci). Il farmaco contiene il codice EAN, codice EMEA, indicazioni sul prezzo, la validità a confezione integra, la temperatura di conservazione e il principio attivo. Sono compresi tra gli altri anche i farmaci Omeopatici e Parafarmaci e i dispositivi medici. Aggiornamenti bimestrali.

Cartella Infermieristica

La cartella infermieristica permette la gestione accurata dell’ospite da parte dell’infermiere ed è composta da: Scheda parametri vitali, Scheda controlli glicemici, Scheda medicazioni, Scheda lesioni da decubito, Scheda controllo presidi, Diario infermieristico.

Moduli Amministrativi

Controllo di Gestione

La sua funzione è quella di gestire la parte amministrativa e gestionale della struttura, controllandone i flussi economici ed allertando qualora vi fossero delle anomalie nell’andamento dei valori. Prevede la ripartizione dei costi in variabili e fissi ai quali vengono applicati i parametri, utili alla generazione della risultante. Integra funzioni di statistica, visualizzazione e stampa grafici di processo e di andamento e stampa della modulistica.

Gestione del Personale e della Stazione

Questo modulo consente la completa gestione del personale, compresi i turni di lavoro, la generazione delle giornaliere, la gestione delle ferie e dei permessi.
E’ collegato ai moduli amministrativi e rende possibile la verifica in tempo reale dei costi della struttura e del personale impiegato. La gestione della stazione consente di personalizzare le preferenze locali, di gestire i backup e i diritti di accesso degli utilizzatori.

Fatturazione

E’ suddivisa in due funzioni principali:

  • Gestione dell’ospite, relativa alla retta e alle sue suddivisioni.
  • Gestione delle interazioni amministrative tra la struttura e le istituzioni.

Gestisce inoltre tutta la modulistica amministrativa e contrattuale della struttura.

Magazzino Consumabili

Il magazzino si auto aggiorna in base ai consumi di prodotti. Gestisce i materiali in entrata e in uscita/consumo. Controlla la disponibilità e avvisa sulla necessità di riordino. Gestisce l’inventario. Comprende le statistiche d’uso dei materiali.

Magazzino Farmaci

Per quanto riguarda i farmaci il sistema avvisa sulle scadenze degli stessi e sui riordini da effettuare (gestione del lotto e scadenze). Gestisce i farmaci in entrata e in consumo. Possibilità di collegarlo al modulo Prontuario Nazionale del Farmaco e al Piano Farmaceutico, se presenti. Allert configurabili dall’utente.

Software di inserimento della valutazione per le UVT

Attraverso questo programma sarà possibile collegare il sistema Sigmund a dei sistemi informativi esistenti, come ad esempio quello già utilizzato dalle Unità di Valutazione Territoriale (UVT), in modo da consentire agli operatori delle stesse, di aprire una cartella elettronica su un utente avendo a disposizione l’intera codicistica ICF. Il programma che verrà fornito alle UVT offrirà tutte le funzionalità necessarie all’inserimento della valutazione nel sistema, si potrà esaminare la persona e sottoporla alle prove previste dalla classificazione, in maniera tale da definire in maniera univoca la tipologia di svantaggio e, dunque, le necessità assistenziali e socio sanitarie.


Richiesta informazioni


Questo sito utilizza ESCLUSIVAMENTE i cookies di sessione. Continuando ad utilizzare questo sito, ne accetti l'utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi